Translate

venerdì 11 aprile 2014

Pollo al curry con riso finissimo

Finalmente ci sono riuscita! Seguendo Benedetta Parodi e le sue mille ricette preparate in mezz'ora, meno di mezz'ora e in poco più di dieci minuti mi sono scritta per bene questa.

Avevo timore di presentare alla famiglia questo piatto, perchè si sa da SICULI DOC , siamo abituati a cose più "ncaciate" vale a dire sughi e sughi.....
Però l'India per una sera ha fatto da padrona nella nostra tavola. Forse al posto del latte, la prossima volta userei la panna e decisamente farei porzioni più piccole perchè un piatto del genere ci vuole tanto stomaco per digerirlo!

 Partecipo come ogni Venerdì al GLUTEN (FRI)DAY, con la speranza che anche voi possiate unirvi e anche se non avete un blog, mandare le vostre ricette in redazione e aumentare il numero di tutti questi glutinosi e non che si dilettano ad inaugurare il week end con ricette interamente GLUTEN FREE...

INGREDIENTI:

  • 1/2 kg di pollo tagliato a cubetti
  • 1 cucchiaio di curry
  • farina senza glutine q.b
  • 1 cipollotto
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio
  • sale
  • 1 bicchiere di latte
  • cocco disidratato q.b. (consentito)
  • riso

Cuocete l'aglio, la cipolla con l'olio e aggiungete il curry facendo rosolare. Infarinate il pollo e versatelo in padella. Fatelo rosolare per bene e versate latte e cocco. Salate, pepate e continuare la cottura cercando di far creare un sughino non troppo liquido.
Cuocete a parte il riso in acqua bollente e scolatelo.
Servite il riso al centro del piatto e cospargete il pollo ai lati!




3 commenti:

Forno Star ha detto...

Io adoro i piatti indiani, ma so di cosa parli perché mia mamma dice che faccio "piatti strani"! :D

spuntiespuntini senza glutine ha detto...

Noi siamo del partito "pollo al curry tutti i giorni"!! Brava Mari ;-)

La Cassata Celiaca ha detto...

vabbè...mi considero invitata! che bontà! brava